AXA stringe partnership con piattaforma cinese di health insurtech

AXA Insurance Group e la piattaforma cinese QingSong Health Group hanno stretto un accordo di cooperazione strategica che permetterà a entrambe le parti di esaminare argomenti interessanti per il mercato cinese come l’educazione assicurativa, il grado di innovazione del mercato, i servizi sanitari e altri aspetti.

Nel perimetro dell’accordo tra QingSong Health Group e AXA anche lo sviluppo di prodotti assicurativi sanitari di alta qualità e disegnati sulle necessità di target di mercato diversi.

Zhu Yaming, Ceo di AXA Tianping, ha affermato che l’assicurazione health è il segmento di mercato in più rapida crescita per AXA in Cina ed è anche uno degli obiettivi strategici primari del Gruppo a livello globale.

Health

Yang Yin, fondatrice, presidente e Ceo di QingSong Health Group, ha sottolineato che la piattaforma tecnologica di assicurazione sanitaria serve 30 milioni di famiglie dopo quasi sette anni di attività e ha punta a rafforzare la gestione del rischio sanitario delle famiglie cinesi attraverso la realizzazione di una copertura per la protezione completa di ogni famiglia cinese.

QingSong Health Group ha diverse unit operative, tra cui Qingsongbao, la piattaforma di vendita di assicurazioni sanitarie su Internet lanciata nel 2016 che ha instaurato collaborazioni con una serie di assicuratori per offrire una gamma di prodotti personalizzati.

Qingsongjiankang è invece la piattaforma di servizi medici e sanitari lanciata nel 2018, dove gli utenti possono ottenere consulenze, prenotare esami e ottenere altri servizi dai primi tre ospedali del Paese.