Allianz acquisisce una partecipazione in Heycar

Allianz X, l’unità di investimento digitale di Allianz, sta investendo nella piattaforma di auto usate Heycar. Daimler e ZDK hanno già delle partecipazioni nella borsa dei veicoli fondata da VW

La piattaforma di auto usate Heycar ha trovato in Allianz un nuovo investitore e partner per un’ulteriore crescita. Il gruppo Heycar fa parte della Mobility Trader Holding della divisione finanziaria VW.

Heycar

L’investimento sarà effettuato tramite l’unità di investimento digitale Allianz X mediante un contributo di capitale a Mobility Trader Holding GmbH. Le parti hanno concordato di non rivelare l’importo del contributo di capitale.

La cooperazione con uno dei più grandi assicuratori del mondo è destinata a semplificare ulteriormente l’acquisto di auto usate. L’aumento di capitale crea anche la base per un’ulteriore espansione del gruppo, che ora è attivo in Germania, Regno Unito e Spagna.

Allianz conferma il suo impegno nei modelli di business digitali con l’investimento di Heycar. “Vediamo un buon potenziale di crescita a lungo termine in una piattaforma di vendita digitale sostenuta dagli OEM per auto usate di qualità, che copre sia le vendite online che quelle offline“, ha detto Nazim Cetin, CEO di Allianz X.

Lo scambio di auto usate Heycar è stato fondato nel 2017 da VW Financial Services per offrire ai rivenditori un’alternativa a Autoscout24 e Mobile.de. Oltre a VW, Daimler è uno degli investitori e l’associazione di settore ZDK ha un partenariato silenzioso dalla fine del 2018.