L’Authority danese ha nominato i liquidatori di Gefion

La compagnia assicurativa danese Gefion Insurance è stata messa ufficialmente in liquidazione il 13 luglio. Nel giugno scorso l’Autorità di Vigilanza danese Danish Financial Services Authority (DFSA) aveva revocato l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa in quanto la compagnia non aveva ricostituito il requisito di solvibilità (SCR) richiesto dalle direttive comunitarie. La stessa Authority aveva precedentemente bocciato il piano di risanamento presentato dalla compagnia a marzo. Gefion Insurance era abilitata ad operare in Italia in libera prestazione di servizi nei rami assistenza e Rc Generale, offrendo polizze legate ad attività sportive e all’assistenza veterinaria per animali (pet insurance).

Ora la stessa DFSA informa di aver nominato in qualità di liquidatori congiunti, Søren Aamann Jensen, partner dello studio legale Kromann Reumert e Troels Askerud di Gefion,

Deluso l’amministratore delegato di Gefion Tonny Anker-Svendsen che già il mese scorso si era lamentato per non aver avuto dalla DFSA una proroga dei tempi necessari a sanare la situazione, considerate le oggettive difficoltà del periodo coinciso con l’esplosione dell’emergenza pandemica.