In Germania l’Authority di vigilanza mette in guardia contro pratiche fraudolente ai danni dei consumatori

In Germania, l’Autorità federale di vigilanza finanziaria (Bafin) mette in guardia contro le pratiche fraudolente ai danni dei consumetori da parte di truffatori che si spacciano per dipendenti dell’Autorità stessa.

Il truffatore si finge un dipendente dell’autorità di vigilanza finanziaria e chiama al telefono i consumatori intrattenendoli su polizze assicurative. Il “dipendente” Bafin annuncia la visita di un agente assicurativo.

L’Autorità mette in guardia i consumatori, sottolineando che non fa parte delle sue procedure contattare i cittadini per e-mail o per telefono. Inoltre non nomina agenti assicurativi per fissare appuntamenti personali con i clienti finali.

Inoltre, l’autorità sottolinea che gli operatori di Celestial Trading Ltd. (Mahé, Seychelles), Capital Force Ltd. (Mahé, Seychelles) e Capital Force Ltd. (Samoa) vogliono frodare gli investitori attraverso un sito web falso e un indirizzo e-mail falso (poststelle@bafin-finanz.de). In particolare, ai risparmiatori verrebbe chiesto in un’e-mail di pagare una presunta imposta sulle speculazioni o una ritenuta alla fonte.

Solo di recente l’autorità di vigilanza finanziaria ha messo in guardia pubblicamente contro le false chiamate in Germania e in Svizzera: diversi consumatori sono stati chiamati da un presunto “Felix Hufeld”. Il falso presidente Bafin aveva chiesto alle persone chiamate al telefono di trasferire una grande quantità di denaro su un certo conto.

pratiche fraudolente