Germania: Axa e Allianz puntano sulla cooperazione con le case automobilistiche

In Germania Axa e Allianz si contendono il favore degli acquirenti di auto con un’assicurazione auto gratuita. Entrambe le compagnie stanno infatti puntando sulla cooperazione con le case automobilistiche. Allianz offre agli acquirenti di Volvo una polizza assicurativa completa pluriennale gratuita per danni fino a 5.000 euro.

Axa offre agli acquirenti di una nuova BMW o di una Mini un’assicurazione gratuita per un mese Kasko e RCA. Il mese gratuito “Ready2Drive” termina automaticamente, senza bisogno di disdetta. “Il concetto “Ready2Drive” è una forma lungimirante di vendita di assicurazioni nel settore automobilistico, sottolinea Hans-Peter Mathe, Managing Director Sales and Marketing di BMW Bank. Soprattutto nel settore delle auto usate, il mese gratuito è un ottimo strumento per aumentare ulteriormente la qualità del servizio per i nostri clienti”. Ovviamente la compagnia di assicurazione è a disposizione come interlocutore per tutte le domande relative ai bisogni assicurativi. L’offerta è disponibile dal 20 luglio 2020 in tutte le filiali BMW e Mini in Germania e presso selezionati concessionari indipendenti. In futuro, sarà successivamente esteso ad altri concessionari indipendenti all’interno delle organizzazioni dei concessionari BMW.

Dal 1° luglio Volvo Car Germany e Allianz hanno introdotto l’assicurazione globale svedese Volvo (Schwedenkasko) per i concessionari. Secondo la società, tutte le registrazioni nuove e giornaliere di Volvo Recharge (fino a 15 mesi dopo la registrazione iniziale) riceveranno automaticamente il prodotto assicurativo – a condizione che siano dotate dei tre sistemi di assistenza IntelliSafe Surround, Park Assist Pilot e telecamera a 360 gradi.

Si tratta di una copertura Kasko fino a 5.000 euro. Come per il prodotto Axa-BWM, la polizza è gratuita per il cliente ed è già integrata nell’acquisto del veicolo.

I clienti hanno anche la possibilità di un’estension dell’assicurazione che copre i sinistri Kasko oltre i 5.000 euro, nonché la responsabilità civile.