Danni a imbarcazione ormeggiata al porto

IL VOSTRO QUESITO

Un’imbarcazione ha subito danni (€ 18.000,00 circa) a seguito dell’evento atmosferico del 29/11/2018 che ha colpito la Liguria, l’imbarcazione era all’ormeggio presso il Porto di Santa Margherita Ligure, al momento del sinistro era assicurata con polizza Corpi X.
La compagnia X rifiuta l’indennizzo per l’art.4 lett. B condizioni di polizza, in quanto al momento del sinistro non risultava rinnovato il certificato di sicurezza del Rina da allegare alla licenza di navigazione scaduto nel 2012 (non ho potuto verificare se è stato rinnovato sino al 2017).
Al momento del sinistro risultava scaduto ed è stato rinnovato il 22/02/2019.
L’imbarcazione è sempre stata assicurata dalla compagnia X dal 2014, inoltre nel 2017 è stata effettuata anche perizia estimativa sull’imbarcazione.
E’ corretto che la compagnia rifiuti l’indennizzo? L’assicurato era in assoluta buona fede, inoltre l’imbarcazione al momento del sinistro si trovava all’ormeggio e non in navigazione.
Vi sono ragioni da sostenere di fronte a tale eccezione?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati