Cattolica al 100% di Berica V.

Cattolica assicurazioni ha perfezionato l’acquisto del 40% di Berica vita da Banca popolare di Vicenza in liquidazione. Ora la compagnia veronese ne detiene l’intero capitale. L’operazione conclude il riassetto delle partecipazioni detenute in joint venture con Bpvi e si inserisce nel più ampio contesto di razionalizzazione e semplificazione.

Intanto è stato firmato un accordo con i sindacati che prevede la conferma dei livelli occupazionali, la divisione organizzativa su tre poli (Verona, Milano Roma) e la garanzia delle attuali sedi di lavoro. Sono inoltre previste iniziative volte alla valorizzazione delle professionalità esistenti, in un’ottica di ulteriore sviluppo attraverso la formazione. La compagnia ha spiegato che l’intesa è stata firmata «in un clima di ottime relazioni sindacali e in previsione della partnership tra Cattolica e il gruppo Generali, con lo scopo di fornire alle persone e alle famiglie la necessaria serenità in vista dei cambiamenti che il gruppo affronterà nei prossimi anni»

Fonte: