Ivass segnala altri 16 siti internet irregolari

Dopo i 33 siti segnalati martedì, l’Ivass segnala altri 16 siti tramite i quali la distribuzione di polizze assicurative è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria.

HTTP://ASSIPUNTO.COM
WWW.EUROTEMPORANEA.COM
WWW.ASSICURALA.NET
HTTPS://ITALIANASSICURA.IT
WWW.ASSICURATEMI.COM
WWW.MAXSIMABROKERS.COM
WWW.ASSICURATISUBITO.COM
WWW.POLETTIASSICURAZIONI.COM
WWW.ASSICURAZIONIAPRILIA.COM
WWW.REALIASSICURAZIONI.COM
WWW.ASSICURAZIONIREGINA.IT
WWW.SUPERPOLIZZA.ORG
WWW.BONOINSURANCE.COM
WWW.TARGAPROVA.NET
WWW.BOROINSURANCE.COM
WWW.VERDIASSICURAZIONI.COM

L’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se di durata temporanea.

L’IVASS sottolinea, in particolare, che i pagamenti dei premi effettuati a favore di carte di credito ricaricabili o prepagate sono irregolari e che sono irregolari anche i pagamenti effettuati a favore di persone o società, non iscritte negli elenchi sopra indicati.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center Consumatori dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì h. 8.30 – 14.30.