Groupama AM: riaperto il fondo che investe in crediti commerciali delle PMI

Groupama Asset Management sgr ha riaperto le sottoscrizioni per il fondo specializzato nell’acquisto di crediti commerciali direttamente dalle pmi.

Il Fondo, nato tre anni fa da un idea del team della sgr italiana guidata dal direttore generale Alberico Potenza, ha ormai esaurito le sue sostanze e punta a nuove sottoscrizioni per 60 milioni che equivalgono a una capacità di finanziamento complessiva potenziale di circa 700 milioni di euro.

Il Fondo impiega le somme raccolte dagli investitori istituzionali anticipando i pagamento delle fatture alle aziende ponendosi come un canale di credito complementare alla banche e alle società di factoring. Il Supply Chain Fund” si basa su una piattaforma fintech per gestire i crediti commerciali in portafoglio. Groupama Am Sgr è la società di gestione del risparmio filiale italiana di Groupama Am, che fa parte del gruppo assicurativo francese.

Alberico Potenza spiega che in questo periodo gli investitori istituzionali cercano “una diversificazione degli attivi e opportunità di investimento che abbiano un adeguato profilo di rischio-rendimento e una contenuta quota di assorbimento patrimoniale”.

Il fondo di Groupama Am sgr dal punto di vista di un investitore è assimilabile a un prodotto obbligazionario a brevissimo termine, per via della duration media dei crediti commerciale che ha una media di 70-90 giorni.