Nasce Victor Insurance Italia: soluzioni assicurative specializzate per broker e agenti

Victor, managing general underwriter (MGU), ha annunciato il lancio di Victor Insurance Italia. L’annuncio segue il lancio globale del marchio Victor, avvenuto all’inizio di giugno, e fa dell’Italia il primo Paese a lanciare il nuovo marchio globale. Con sede a Milano, Victor Insurance Italia offrirà prodotti assicurativi specializzati per il settore dei professionisti e delle PMI attraverso una rete nazionale di intermediari assicurativi.

Precedentemente nota come M&Z Italia, Victor Insurance Italia (Victor Italia) offre prodotti di Responsabilità civile professionale per architetti, ingegneri, geometri, agenti immobiliari e consulenti geologici, nonché assicurazioni dedicate alle collezioni di oggetti d’arte (Fine Arts) e agli infortuni professionali ed extra professionali per i dipendenti delle aziende.

Lavorando con i colleghi di Victor a livello globale, la nuova Victor Italia espanderà la propria offerta di prodotti assicurativi, rendendo disponibili più rapidamente nuove soluzioni attraverso l’uso della tecnologia e della piattaforma online per gli agenti e i broker assicurativi.

“Essendo il primo Paese a lanciare il marchio Victor, saremo in grado di portare rapidamente l’innovazione di questo business globale ai nostri clienti locali”, ha dichiarato Tony Cabot, presidente di Victor Italia. “Il nostro obiettivo è quello di sviluppare nuovi prodotti che consentano agli agenti e ai broker di ottenere un vantaggio competitivo nel mercato italiano e di continuare a far crescere i nostri migliori prodotti digitali per assicurare che gli agenti, i broker e i loro clienti possano stipulare la propria assicurazione online e in tempi brevi”.

Victor, precedentemente nota come The Schinnerer Group, ha lanciato il brand a livello globale a inizio di giugno. Oltre a Victor Italia, le altre aziende che prenderanno il nome di Victor e si uniranno per operare come un’unica entità globale sono Victor O. Schinnerer & Company negli Stati Uniti, ENCON in Canada, Bluefin Underwriting nel Regno Unito, Mees & Zoonen nei Paesi Bassi, e le attività di Schinnerer nelle Bermuda. Le recenti acquisizioni di The Schinnerer Group, ICAT e Dovetail Insurance, faranno parte del business globale di Victor ma manterranno il loro attuale nome.

Il CEO di Victor, Christopher Schaper, ha dichiarato: “La storia dell’innovazione del mercato italiano è stata una delle ragioni principali per cui l’abbiamo scelto come il primo Paese nel quale lanciare il nostro brand globale. Essendo un nuovo tipo di assicuratore, ci concentriamo su quattro aree chiave – sottoscrizione, tecnologia, distribuzione e capitale – e non vediamo l’ora di rendere disponibile la nostra offerta e i nostri benefici ad agenti, broker e aziende in Italia”.

Operando come un’entità globale, il gruppo fornisce assicurazioni a oltre 25.000 agenti e broker e servizi per oltre un miliardo di dollari in premi assicurativi. In qualità di MGU, Victor sottoscrive l’assicurazione, elabora le richieste e fornisce servizi che i clienti ricevono generalmente dagli assicuratori, ma lo fa per conto degli assicuratori tradizionali e di altri fornitori di capitali. Victor Italia non detiene il rischio in proprio.