METLIFE: Lucep si aggiudica il collab 3.0 EMEA

MetLife ha decretato la vittoria di Lucep nelll’ambito del collab 3.0 EMEA, il programma che ha offerto agli innovatori del settore assicurativo la possibilità di aggiudicarsi un contratto da 100.000 dollari per realizzare le loro soluzioni con MetLife.

Sono 148 le start-up provenienti da 32 paesi che hanno aderito al programma, gestito da LumenLab, il centro di innovazione di MetLife Asia con sede a Singapore, con l’obiettivo di supportarle e sviluppare il proprio business con MetLife aiutandole a risolvere alcune delle maggiori sfide di innovazione della Compagnia assicurativa in Europa, nel Medio Oriente e in Africa (EMEA).

Lucep, con sede a Singapore, è stata selezionata come vincitore dopo il Demo Day, la finale del programma, attraverso un rigoroso processo di valutazione. Lucep è un sistema di fidelizzazione omni-canale che genera lead dai canali digitali e li indirizza ai migliori agenti disponibili per rispondere alle richieste, fornendo all’agente l’analisi e i dati utili a trasformare il potenziale cliente  in uno reale.

La terza edizione del programma di “collab” innovazione aperta di LumenLab e lanciata nel marzo 2018, collab 3.0 EMEA, puntava a coinvolgere le start-up insurtech a livello globale e a offrire loro una rapida opportunità per ampliare il proprio business con MetLife.

Durante il programma collab, gli otto finalisti sono stati supportati nello sviluppo delle loro soluzioni e nel miglioramento della loro comprensione del business dai  dipendenti di MetLife, mettendo in pratica l’impegno dell’azienda per lo sviluppo dei talenti e la promozione di una cultura dell’innovazione.

Ad oggi, MetLife ha assegnato oltre 500.000 dollari di contratti attraverso collab in Asia che hanno contribuito a sviluppare soluzioni pratiche che offrono valore al business e ai clienti di MetLife.

Per ulteriori informazioni su collab 3.0 EMEA e gli otto finalisti: http://collab.lumenlab.sg/