UK: 1,9 mln di cyber crime nel 2016 e solo 57 casi in tribunale

Nel Regno Unito si sono verificati circa 2 milioni di crimini informatici nel corso del 2016. Tra questi, sono 57 sono i casi finiti davanti alla legge, secondo il Computer Misuse Act, rispetto ai 61 del 2015.

Numeri che evidenziano chiaramente le difficoltà nel perseguire i crimini informatici, a causa delle risorse limitate di tecnici specializzati in cyber crime (meno di 300 individui) a disposizione delle forze dell’ordine britanniche.

Nonostante la grande diffusione di cyber attack la società di consulenza e ricerche GlobalData, ha affermato che solamente 1 PMI britannica ogni 10 ha la copertura assicurativa a tutela dei rischi cyber.

A livello globale Symantec, società leader in sicurezza informatica, ha stimato in 689 milioni, il numero di persone colpite da casi di cyber crime, in 21 diversi Paesi del mondo.