Allianz, i consumatori premiano il brand

Allianz è leader nella customer centricity secondo i consumatori italiani. Il brand, rappresentato in Italia principalmente dalla compagnia assicurativa guidata dall’amministratore delegato Klaus-Peter Roehler, è risultato il migliore nella ricerca «L’era della Customer Experience» condotta su 2.500 consumatori del paese ed esponenti del top management di primarie società. L’analisi è stata realizzata da Kpmg Nunwood, società di consulenza specializzata nella misurazione dell’esperienza di acquisto espressa dai consumatori, che in Italia ha cercato di sondare il percepito di oltre 140 brand in nove settori economici. Il marchio Allianz, nella classifica generale delle prime 50 società per customer experience avvertita dai consumatori italiani, si è posizionato nella prima metà della classifica (24esima posizione), risultando al 1° posto nel settore assicurativo e al 2° nel più ampio comparto dei servizi finanziari, inclusi gli istituti di credito.

La ricerca Kpmg Nunwood sottolinea come «Allianz stia affrontando le criticità dei player del mercato assicurativo – che tipicamente dispongono di un ristretto numero di momenti di contatto con il cliente – attraverso la creazione di un ecosistema digitale dove la Compagnia costituisce una piattaforma unica, che integra servizi e touch point in modo da massimizzare le occasioni di interazione con il cliente».

«Siamo molto lusingati da questo riconoscimento», ha commentato Roberto Felici, head of market management di Allianz Italia. «Il prodotto assicurativo tradizionalmente non consente al cliente un’esperienza d’uso classica, e dunque è difficile creare soddisfazione. Ma la diffusione delle nuove tecnologie e dei comportamenti digitali ci consente di integrare nei nostri prodotti componenti di servizio più tangibili, e di semplificare il rapporto col cliente, che comincia a percepire e apprezzare i nostri sforzi. Allianz Italia, in sinergia con i propri agenti, ha saputo cogliere prima di altri le opportunità create dalla modernizzazione del settore, in un miglioramento continuo che mette il cliente al centro, come dimostra il successo delle nostre innovazioni».

© Riproduzione riservata
Fonte: