Dai-Ichi Life scommette sulla Cambogia

Dai-ichi Life Insurance Co., terzo assicuratore vita del mercato giapponese alle spalle di Japan Post Insurance e Nippon Life, punta sulle potenzialità di crescita della Cambogia, dove sarà il primo assicuratore vita giapponese a fare business nel Paese dell’Asia sud-orientale.

Nei prossimi giorni, entro la fine di luglio, Dai-ichi Life aprirà il suo ufficio di rappresentanza a Phnom Penh, con l’obiettivo di iniziare a vendere prodotti a partire dal marzo 2018.

La Cambogia conta su una popolazione di circa 15 milioni, con alta percentuale di giovani e un mercato delle assicurazioni vita ancora sottosviluppato.

Nell’area asiatica sud-orientale, Dai-ichi Life è già presente in Vietnam, Thailandia e Indonesia.

Negli ultimi anni la tendenza degli assicuratori vita giapponesi è quella di espandersi sui mercati internazionali, attraverso nuove acquisizioni. Due i motivi principali di questa scelta strategica: il progressivo invecchiamento della popolazione giapponese e la politica dei tassi di interesse negativi attuata dalla Bank of Japan.