Cinven rivende a Darag la Ergo Assicurazioni

Sono tedeschi e specializzati in run-off di portafogli assicurativi, ovvero nel guadagnare dalla gestione di polizze già emesse da portare a scadenza, senza sviluppare nuovo business. Ma in Darag assicurano che l’acquisto in Italia di Ergo Assicurazioni dal fondo inglese Cinven, firmato in questi giorni, è finalizzato anche alla crescita. Per quanto riguarda Cinven, l’intenzione di cedere la compagnia danni Ergo Assicurazioni era già stata comunicata all’Ivass al momento della richiesta di autorizzazione a rilevare Ergo Italia da Munich Re , il cui business è prevalentemente vita. Mentre Ergo Previdenza, con 5,1 miliardi di riserve lorde, gestisce circa 600 mila polizze e l’anno scorso ha chiuso in utile per 38 milioni, Ergo Assicurazioni, ceduta a Darag, ha infatti riserve per 195 milioni e gestisce 350 mila polizze. Cinven in ogni caso è interessata a crescere ancora nel mercato assicurativo italiano, anche tramite nuove acquisizioni. Il fondo sarebbe per esempio tra i pretendenti alle attività italiane di Skandia, partita tutta aperta, su cui le offerte vincolanti sono attese nei prossimi giorni. Mentre è stata velocissima a mettere a punto la sua squadra per l’Italia, con Davide Croff alla presidenza di Ergo Italia, Erik Stattin (ex Oliver Wyman e Intesa Vita) come amministratore delegato e Ugo Ruffolo in consiglio di amministrazione, con Paolo Polloni, braccio destro di Stattin in Intesa Vita, come cfo.
Fonte: logo_mf