IVASS: a maggio sanzioni a 1.433.755 € (418.266 a intermediari)

A maggio le sanzioni IVASS tornano a salire a1.433.266  €:
– soggetti sanzionati: 70
– numero delle sanzioni inflitte: 175
– importo medio della sanzione: € 8.192.

Questo mese in testa alla classifica per importo delle sanzioni troviamo Carige Assicurazioni, che riceve 9 sanzioni per un totale di 221.153,33 euro. Segue Unipol, con 156.290, che riceve però un numero superiore di sanzioni (34).

Ben 40 gli  intermediari sanzionati, per un totale di 418.266 euro. 

Ad un intermediario la sanzione singola più cospicua: Ellebi Assicurazioni riceve una sanzione di 76.000 € per combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie: mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 28 occasioni; mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale.

Il dettaglio delle sanzioni e delle motivazioni:

Download (PDF, Sconosciuto)