RC intermediari: in crescita la sinistrosità per CGPA nel 2013

Dopo una sostanziale stabilità registrata nel 2012, CGPA, società francese specializzata nell’assicurazione di responsabilità civile per intermediari, ha visto crescere la sinistrosità nell’esercizio 2013.

Nella RC, la mutua ha registrato un numero importante di denunce di sinistro: +4,4% rispetto al 2012).

In particolare alto è stato l’aumento dei sinistri gravi, dove in alcuni casi è stato superato il massimale regolamentare di garanzia di 1,5 mln.

Ad aggravare la sinistrosità sarebbero in particolare sinistri che riguardano il difetto di consulenza. Nel 2013, i sinistri in rc hanno rappresentato un carico di 47,2 mln di euro, contro i 399 mln del 2012 (+18%).

In tutti i rami e tenendo conto delle eccedenza degli esercizi precedenti, il carico dei sinistri al netto della riassicurazione è pari a 7,2 mln, contro i 6,5 del 2012.