Permangono ancora perplessità sulla regolarità della prova

IVASS

L’esame per l’accesso alle sezioni “A” e “B” del Registro degli intermediari assicurativi

Autore: la redazione giuridica di ASSINEWS
ASSINEWS 255: luglio-agosto 2014

Il giorno 12 giugno 2014 si è svolta presso la Nuova Fiera di Roma la ricorrente annuale prova d’esame per conseguire l’iscrizione al Registro Unico degli Intermediari di assicurazione e di riassicurazione (RUI). Per la prima volta la prova si è svolta unicamente attraverso la prova scritta, avendo l’IVASS con proprio provvedimento abrogato la prova orale, fatto che indubbiamente pone tutti i candidati sullo stesso piano di parità, in quanto la prova orale è inevitabilmente inficiata da variabili soggettive, imprevedibili e sicuramente non uniformi.

Nel pubblicare di seguito il testo della prova scritta riservata al conseguimento dell’iscrizione nelle sezioni “A” e “B” del registro degli intermediari assicurativi, costituita da 50 domande a risposta multipla, abbiamo corredato ogni quesito con la risposta considerata esatta dall’IVASS ed un nostro commento.
Va ricordato che l’esame si intende superato con il conseguimento di un punteggio almeno pari a 30, da realizzarsi con l’assegnazione di un punto per ogni risposta esatta, ma con la detrazione ai fini del risultato finale di mezzo punto per ogni risposta errata. tab1_ass255

Come il lettore potrà constatare la regolarità della prova è stata purtroppo ancora compromessa da ben otto quesiti, sui cinquanta complessivi, caratterizzati da errori o da argomenti fuori programma (vedansi le domande 1, 14, 15, 16, 25, 31, 33 e 50), che sicuramente hanno inciso sull’esito finale della prova di molti partecipanti (3403 complessivamente). Ciò si ripete ormai costantemente da diversi anni e non è assolutamente tollerabile, considerato che i candidati alla prova sono prevalentemente giovani, aspiranti a svolgere un lavoro in un settore, quale quello dell’intermediazione assicurativa, che offre ancora molte opportunità e che per poterlo praticare si sono assoggettati a faticosa preparazione e a notevoli spese. CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati