Metlife lancia Protezione Junior, la polizza che si prende cura dei più piccoli

MetLife ha lanciato Protezione Junior, la nuova polizza dedicata alle famiglie con bambini o ragazzi fino a 15 anni di età, che tutela il benessere quotidiano e la serenità futura dei figli e, grazie alla partnership con Save the Children, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e difendere i loro diritti, offre un contributo per sostenere gli interventi di promozione e di difesa della salute materno-infantile nei Paesi dove la vita dei bambini è maggiormente a rischio.

Protezione Junioroffre un supporto economico per affrontare le spese derivanti da infortuni lievi o importanti, interventi chirurgici e odontoiatrici, ma anche malattie gravi specifiche dei bambini.

Inoltre, la polizza protegge i figli anche nel caso di eventi improvvisi – come la scomparsa di uno o entrambi i genitori -, che potrebbero compromettere il loro tenore di vita futuro, attraverso l’erogazione di una somma mensile definita in fase di sottoscrizione della polizza e rivalutata ogni anno da utilizzare, ad esempio, per il mantenimento agli studi. In questi casi la polizza viene mantenuta attiva gratuitamente fino al compimento dei 21 anni del ragazzo.

Oltre al supporto economico, Protezione Junior prevede anche servizi che aiutano concretamente la famiglia e il bambino stesso ad affrontare i momenti di difficoltà quali, ad esempio, il sostegno di uno psicoterapeuta o più semplicemente la possibilità di avere un insegnante a domicilio per non interrompere il programma scolastico durante la convalescenza.

La polizza Protezione Junior è personalizzabile in base alle esigenze della famiglia, grazie alla possibilità di scegliere il livello di indennizzo che meglio si adatta al tenore di vita e alla capacità di spesa.

Nella fase di costruzione dell’offerta MetLife si è avvalsa della consulenza di Nielsen per analizzare, attraverso una ricerca on-line su oltre 1.000 genitori di età compresa tra i 30 e i 55 anni, i loro bisogni e preoccupazioni rispetto al futuro dei propri figli.

Dalla ricerca emerge chiaramente come Protezione Junior rappresenti la risposta ai principali motivi di ansia dei genitori che citano ai primi posti l’impossibilità di provvedere al mantenimento dei figli (62%) e l’insorgere di una malattia grave (52%), ma anche la preoccupazione per infortuni in motorino (38%) o durante le attività sportive (33%).

La stessa ricerca, dalla quale è emerso un elevato potenziale di mercato per il prodotto creato da MetLife, ha evidenziato la disponibilità dei possibili sottoscrittori a promuovere aiuti, non solo in favore delle proprie famiglie, ma anche di quelle che vivono in situazioni più critiche.

Per questo motivo, grazie alla collaborazione tra MetLife e Save the Children Italia Onlus, parte del ricavato derivante dalla vendita delle polizze Protezione Junior sarà devoluta in favore della campagna internazionale Everyone dell’Organizzazione per la lotta contro la mortalità infantile.

MetLife Protezione Juniorè disponibile presso gli intermediari assicurativi che distribuiscono le polizze MetLife e sul sito web della compagnia, nelle sezioni dedicate all’offerta salute e infortuni all’indirizzo www.metlife.it.