Scoppia l’indagine Antitrust sui presunti ostacoli al plurimandato

Nella seconda settimana di giugno l’Antitrust ha avviato un’istruttoria che coinvolge otto compagnie (i marchi principali del settore:  Generali, Allianz, Unipol, FonSai, Axa, Cattolica, Reale Mutua, Groupama) sul possibile contrasto al diffondersi del plurimandato fra gli intermediari operanti sul mercato italiano.

Autore: Cosimo Piovasco di Rondò
ASSINEWS 244 – luglio 2013

L’istruttoria è conseguente all’esposto presentato dallo SNA, in cui si sottolinea che gli “accordi integrativi” che i vari gruppi agenti hanno concordato con le rispettive mandanti sono contrari e di ostacolo allo sviluppo del plurimandato.” CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati