Proroga polizza poliennale

Scrivo per chiedere un parere in merito alla proroga dell’assicurazione, e precisamente:
-esiste contratto con contraenza azienda stipulato in data 31.12.1997 scadenza 31.12.2007 durata anni 10;
-Iil cliente in data 31.10.2012, con preavviso di 60 giorni come previsto dal decreto Bersani art. 5 comma 4, invia regolare disdetta per la scadenza del 31.12.2012;
-la compagnia ritiene il periodo di preavviso non sufficiente, in quanto le condizioni di assicurazione prevedono l’invio della disdetta almeno 3 mesi prima;
Questo è quanto recita l’art. Proroga dell’ Assicurazione riportato nelle CGA:
“In mancanza di disdetta, mediante lettera raccomandata spedita almeno tre mesi prima della scadenza dell’assicurazione, quest’ultima è prorogata per un anno”.

Chiedo:
1)è possibile che la compagnia rifiuti la disdetta?
2)Il decreto Bersani non ha modificato l’art. 1899 del codice civile, secondo periodo, portando per tutti il periodo a 60 giorni?

 
Logo di Assinews Risponde

Non essendo in possesso della copia della polizza cui il quesito dell’abbonato si riferisce, ci limitiamo a considerare unicamente le circostanze ivi riferite per formulare la nostra risposta.

Innanzitutto, ritenendo che dopo la scadenza del decennio la polizza si sia rinnovata per proroga per una durata non superiore a due anni (vedasi il secondo comma dell’articolo 1899 del codice civile, immutato nella disposizione nonostante le ravvicinate modifiche della disciplina) e così via: quindi, a nostro avviso, per il caso prospettato non si verte più in materia di applicazione del richiamato “decreto Bersani”.

Conseguentemente, la cessazione della polizza in questione è sottoposta alla sola disdetta contrattuale, i cui termini non sono stati minimamente modificati ad opera della normativa che ha disciplinato il recesso dal contratto poliennale che, come abbiamo avuto modo di evidenziare più volte nella nostra Rubrica, è giuridicamente diversa dalla “disdetta”.