Unipol: l’Antitrust accetta gli impegni su Rc auto senza sanzioni

L’Antitrust ha chiuso l’istruttoria avviata nei confronti di Ugf Assicurazioni, società nata dalla fusione fra Unipol Ass. e Aurora Ass., senza comminare sanzioni e rendendo vincolanti gli impegni presentati nella Rc auto.
Gli impegni, resi vincolanti, prevedono l’adozione di varie misure in materia di sinistrosità pregressa degli assicurati, sulla tipologia degli assicurati e sull’informazione ai consumatori.