Intervista ad Alessandro Vecchietti presidente FONDIR

L’intervista

Presentiamo la nostra intervista ad Alessandro Vecchietti, presidente Fondir e responsabile settore previdenza Confcommercio

Autore: Mauro Venier
ASSINEWS 222 – luglio-agosto 2011

FONDIR, fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua, attivo dal marzo 2003, costituito da Confcommercio, Abi, ANIA, Confetra, Manageritalia, Dircredito, Fidia e Sinfub. Promuove politiche formative che qualificano la presenza sul mercato delle aziende e valorizzano la professionalità dei dirigentiass222_intervista_vecchietti

FONDIR è il Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione dei Dirigenti del Terziario. Al Fondo afferiscono le imprese che appartengono ai settori: creditizio-finanziario-assicurativo; commercio-turismo-servizi; logistica-spedizione-trasporti. Qual è la percentuale delle imprese aderenti ai tre comparti?
Il numero di adesioni al Fondo è in costante crescita: dal 2004 ad oggi le imprese sono passate da 2.508 ad oltre 5.100 con un incremento percentuale superiore al 100%. Anche rispetto al 2010 il numero delle iscrizioni è cresciuto del 15%. Parallelamente con le aziende, è cresciuto anche il numero dei dirigenti. In totale oggi possono usufruire della formazione finanziata da Fondir oltre 26mila dirigenti.
Al Fondo afferiscono, principalmente, le imprese del terziario e quindi dei settori commercio-servizi-turismo, creditizio-finanziario, assicurativo, logistica-spedizioni-trasporto. Tuttavia risultano iscritte imprese di altri settori economici.CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati