Zurich lancia Cancer Care, la prima tutela condivisa in caso di cancro

Zurich Italia lancia la nuova soluzione Cancer Care, una polizza specifica che offre un sostegno economico immediato in caso di diagnosi di tumore maligno.

Zurich Cancer Care tutela dai costi legati all’insorgenza di una malattia grave. Si attiva tramite un semplice questionario medico di cinque domande e ha un costo di circa 12 euro al mese.

Zurich Cancer Care offre sostegno immediato al momento della diagnosi con l’erogazione di una somma, determinata in fase di sottoscrizione, utilizzabile per un accesso immediato alle cure, per coprire le spese legate all’assistenza domiciliare, il sostegno piscologico o i trasporti per le cure in altre città, compresi i relativi costi di vitto e alloggio. La copertura ha una durata di cinque anni e può essere estesa al nucleo familiare, tutelando così anche il coniuge o il convivente e i familiari di primo grado.

Dario Moltrasio, CEO di Zurich Investments Life, ha dichiarato: “Si stima che ogni anno in Italia vi siano 377.000 nuove diagnosi di tumore*. È un momento di incredibile difficoltà emotiva, fisica e materiale per chi è colpito e per i suoi familiari. Con Cancer Care, vogliamo offrire un sostegno concreto sin da subito e il modello distributivo di 4Care, basato sui gruppi di acquisto, ci consente ancora una volta di rendere la protezione accessibile a tutti, sia in termini di costo che di semplicità di sottoscrizione”.

La nuova soluzione Cancer Care di Zurich è sottoscrivibile attraverso la piattaforma 4Care, basata su un nuovo approccio alla condivisione e alla mutualità, che vede nei gruppi di acquisto la chiave per offrire un livello di protezione elevato a costi contenuti e non ottenibili individualmente.

Zurich Cancer Care si aggiunge alla soluzione LTC (Long Term Care) Zurich Care Autonomia, la prima polizza sottoscrivibile attraverso 4Care, e arricchisce ulteriormente l’offerta di Zurich a tutela della non autosufficienza e della diagnosi di malattie gravi.