EIOPA avvia consultazione pubblica sul parere in materia di revisione del quadro prudenziale delle cartolarizzazioni in Solvency II

Il 18 ottobre 2021 la Commissione europea ha inviato una richiesta di consulenza (CfA) al Comitato congiunto (JC) delle autorità di vigilanza europee. In essa, la Commissione ha chiesto l’assistenza del Comitato congiunto per valutare i recenti risultati delle norme sui requisiti patrimoniali (per le banche e le imprese di (ri)assicurazione) e sui requisiti di liquidità (per le banche) rispetto all’obiettivo originario del quadro normativo di contribuire al sano rilancio del mercato delle cartolarizzazioni dell’UE su base prudente.

L’EIOPA ha preparato un documento di consultazione in risposta alla CfA e lo ha posto in pubblica consultazione per ricevere commenti sulle opzioni proposte.

L’EIOPA terrà conto del feedback ricevuto dalle parti interessate prima di presentare la proposta finale per l’adozione.

Clicca qui per leggere il testo