Dal 30 giugno al via il sistema sanzionatorio per mancata accettazione di pagamenti elettronici

Prende il via dal prossimo 30 giugno 2022 il sistema sanzionatorio per gli esercenti che non accetteranno pagamenti elettronici con carte di credito e bancomat.
Attraverso il decreto PNRR2 (articolo 18, D.L. 36/2022) infatti le sanzioni che dovevano essere introdotte dal 1° gennaio 2023 sono state anticipate al 30 giugno 2022.
La sanzione amministrativa pecuniaria prevista in caso di mancata accettazione dei pagamenti  con Pos è composta da 2 voci:
• importo fisso, pari a 30 euro,
• 4% del valore della transazione rifiutata.