Per i buyers di soluzioni cyber in arrivo forti incrementi del premio assicurativo

A causa della tendenza delle compagnie a limitare la propria esposizione al rischio cyber, i buyers devono prepararsi a sostenere forti incrementi del premio assicurativo o mancati rinnovi dei contratti qualora non fossero in grado di dimostrare il rispetto di standard minimi di sicurezza, secondo quanto riferisce Reinsurance News, facendo riferimento a una recente analisi del mercato di WTW.

I rinnovi dei contratti cyber stanno registrando infatti aumenti che in alcuni casi superano il 200%. Secondo WTW gli aumenti saranno inevitabilmente maggiori per le organizzazioni che non possono dimostrare una precisa strategia di contenimento del rischio cyber.

I settori maggiormente soggetti dall’incremento dei premi assicurativi sono la sanità, gli istituti di alta formazione, gli enti pubblici, le istituzioni finanziarie, il settore produttivo, le costruzioni, le aziende tecnologiche e i media.