Il broker assicurativo tra regolamentazione e redditività o tra vincoli e sopravvivenza?

Il Consorzio Brokers Italiani, in collaborazione con l’Università degli Studi di Parma, organizza un convegno in memoria di Roberto Garulli

Si svolgerà mercoledì 15 giugno presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Parma (via Università 12) il convegno dal titolo “Il broker assicurativo tra regolamentazione e redditività o tra vincoli e sopravvivenza?”

La regolamentazione e la tutela del cliente stanno pervadendo sempre più l’attività degli intermediari professionali, siano essi finanziari, creditizi e assicurativi.
Il broker assicurativo professionale, da un lato, ha il mandato di comprendere e risolvere le esigenze del cliente da cui ha avuto mandato, dall’altro, è sempre più stretto da una crescente regolamentazione dei cui costi non riesce a rivalersi né presso la clientela né presso le compagnie di assicurazione.

Il convegno intende illustrare e discutere criticamente con un panel selezionato di operatori e soggetti professionali dell’industria assicurativa i primi risultati dell’Osservatorio Internazionale sul Brokeraggio Assicurativo, promosso dall’Università di Parma in cooperazione con il Consorzio Brokers Italiani in ricordo di Roberto Garulli, socio promotore e da sempre ispiratore tecnico e strategico di Brokers Italiani e del mondo del brokeraggio.

Programma
Ore 09,45 Accredito partecipanti e welcome coffee
Ore 10,15 Saluti istituzionali delle Autorità
Ore 10,30 “Roberto Garulli: l’Uomo, il Professionista, l’Amico dei giovani professionisti”, a cura di Arnaldo Bergamasco, Presidente Consorzio Brokers Italiani
Ore 10,45 “I primi risultati dell’Osservatorio”, Claudio Cacciamani ed Evita Allodi (Università di Parma)
Ore 11,15 “Le problematiche giuridiche delle innovazioni regolamentari e l’impatto sulla gestione del Broker”, Albina Candian (Università degli Studi di Milano)
Ore 11,45 -Tavola rotonda
Luca Franzi Presidente AIBA
Umberto Guidoni Co-Direttore Generale ANIA
Claudio Cacciamani Università di Parma
Albina Candian Università degli Studi di Milano
Moderatrice Anna Messia: MF Milano Finanza
Ore 12,45 Conclusioni e chiusura lavori
Ore 13,00 Light lunch

La partecipazione al convegno è libera fino a esaurimento posti.