Banche e assicurazioni elvetiche dovranno informare i clienti sui rischi legati al clima

La FINMA, autorità di vigilanza indipendente sul mercato finanziario svizzero ha lanciato la sua sfida ambientale. Due circolari della FINMA impongono a banche e assicurazioni elvetiche di informare adeguatamente i propri clienti sui rischi finanziari legati ai cambiamenti climatici e il loro influsso sulla strategia commerciale, sul modello operativo e sulla pianificazione finanziaria, spiega l’authority in un comunicato.

Per il momento le indicazioni contenute nelle circolari riguardano solamente le società di grandi dimensioni, mentre sarà successivamente valutata una possibile estensione anche per le medie e piccole imprese.