Liquidità e ripresa sprint Bper ora passa alla Fase 4

La view del sesto gruppo creditizio italiano passa attraverso la difesa dei margini e nuovi servizi. Espansione in Lombardia e nelle assicurazioni. “Come banche dobbiamo mantenere una doppia prospettiva una sul breve termine, con la priorità dl garantire la liquidità alle aziende colpite dalla crisi: una sul medio, con la capacità di accompagnare i clienti nel percorso di ripresa». E’ la view di Alessandro Vandelli amministratore delegato dl Bper Banca (capofila del sesto gruppo creditizio italiano per totale degli attivi, presente in tutta la Penisola con oltre 1.300 filiali e poco meno di 14 mila dipendenti). In merito alla situazione che stiamo vivendo: «Se ci limitassimo a guardare i bilanci del 2019 non avremmo una fotografia realistica dello stato di salute delle aziende, cosi come se ci concentrassimo solo sul numeri conseguenti allo scoppio della pandemla. Conoscere a fondo la struttura dell’impresa e le persone che la guidano è fondamentale per accompagnarle la nel percorso di crescita».


Fonte:aflogo_mini