Da Ivass e Palazzo Chigi ok all’ops Ubi

L’Ivass dà il via libera all’ops di Intesa Sanpaolo su Ubi Banca. Ca’ de Sass ha ricevuto dall’Ivass le autorizzazioni preventive all’acquisizione indiretta di una partecipazione di controllo in BancAssurance Popolari e di partecipazioni qualificate in Aviva Vita e Lombarda Vita. Intesa ha poi ottenuto anche l’ok preventivo dell’autorità lussemburghese Commission de Surveillance du Secteur Financier all’acquisizione indiretta di una partecipazione di controllo in Pramerica Management Company, con sede in Lussemburgo. Entro cinque giorni è attesa l’autorizzazione di Consob con la conseguente pubblicazione del prospetto, mentre oggi è prevista un’audizione all’Antitrust, che ascolterà tutti gli attori coinvolti. Sempre ieri la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha confermato la non applicabilità della golden power alla ops.

Fonte: logo_mf