Indennità di fine rapporto agenzia di assicurazioni

IL VOSTRO QUESITO

Ho una domanda in merito all’indennità di fine rapporto (indennità di liquidazione) che spetta ad un agenzia (plurimandataria) costituita in forma di una S.a.s., con tre soci coagenti (74%, 25%, 1% del capitale sociale) nel caso questa volesse cessare la sua attività (dopo oltre 40 anni).
L’indennità viene liquidata alla S.a.s. (e questa la ripartisce tra i soci secondo accordi tra di loro) formando reddito d’impresa o viene liquidata dalle varie compagnie direttamente ai tre soci ovvero alle tre persone fisiche in base alla loro partecipazione al capitale sociale e rientrando pertanto per questi nella tassazione separata? Il modo della liquidazione è regolato da norme/leggi o può essere soggetto ad accordi tra compagnia ed agenzia?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati