Helvetia conclude l’acquisizione di Caser

Helvetia Assicurazioni conclude l’acquisizione di una partecipazione di maggioranza del 69,4% nell’assicuratore spagnolo Caser (Caja de Seguros Reunidos, Compañía de Seguros y Reaseguros S.A.).

In termini di volume d’affari, si tratta della più grande transazione nella storia di Helvetia e rappresenta una pietra miliare strategica per l’azienda. Con Caser, Helvetia vanta conta su 11.500 collaboratori e un volume d’affari superiore a CHF 10 mld. Con un ricavo dai premi negli affari Non-vita di circa EUR 1 mld. nel 2019, Caser accresce notevolmente il peso di questo settore di attività nell’intero Gruppo Helvetia. Oltre a questo, Helvetia apre nuovi canali di vendita nell’ambito della distribuzione bancaria. Caser dispone di accordi di distribuzione con Ibercaja, Unicaja e Liberbank, nonché con altre banche. I partner strategici per la distribuzione bancaria manterranno una partecipazione in Caser del 30% circa. Proseguirà anche la collaborazione a livello di distribuzione.

Il prezzo di acquisto della quota che passa a Helvetia è di EUR 800 mln. circa. Helvetia ha finanziato questa operazione per due terzi con il collocamento di obbligazioni ibride e per un terzo con l’emissione di nuove azioni. Questo mix di finanziamento rende possibile una gestione efficiente del capitale e contribuisce a mantenere l’equilibrio della dotazione di capitale. La quota SST rimarrà quindi entro la fascia strategica del 180–240%.

Caser continuerà ad essere presente sul mercato spagnolo con il suo attuale marchio, che gode di un buon posizionamento.

Caser