Allianz Global Corporate & Specialty: cambiamenti nel cda

Allianz Global Corporate & Specialty SE annuncia cambiamenti all’interno del cda, secondo una nota della compagnia “un riallineamento incentrato sulle responsabilità per regioni e mercati nonché sulle funzioni di sottoscrizione e sinistri”.

A partire dal 1° luglio 2020, il numero di Chief Regions & Markets Officers (CRMO) nel Consiglio di Amministrazione di AGCS SE sarà ridotto da tre a due: Henning Haagen, attuale Chief Underwriting Officer Specialty, assumerà la responsabilità di tutte le unità regionali AGCS al di fuori del Nord America come Chief Regions & Markets Officer Regional Group 1, inclusi Africa, Asia-Pacifico, Europa Centrale e Orientale, Regione Mediterranea, Regional Unit London e Sud America. In qualità di Chief Regions & Markets Officer Regional Group 2, Bill Scaldaferri continuerà a guidare il Gruppo regionale del Nord America. Ogni CRMO sarà responsabile di circa la metà delle attività di AGCS in termini di raccolta premi lorda di 9,1 miliardi di euro nel 2019.

I due attuali CRMO Sinéad Browne e Hartmut Mai, si dimetteranno dal Consiglio di amministrazione di AGCS SE con effetto dal 30 giugno 2020 e lasceranno la compagnia. Le loro responsabilità saranno fuse in un unico Gruppo Regionale 1 sotto la guida di Henning Haagen, che supervisionerà anche il Global Broker Management.

Inoltre, ci saranno ulteriori nomine nel Consiglio di Amministrazione per la sottoscrizione e i sinistri. Come successore dell’attuale ruolo di Haagen, AGCS ha nominato Renate Strasser Chief Underwriting Officer Specialty del suo Consiglio di Amministrazione, con riserva di approvazione regolamentare. Strasser entra a far parte della New Reinsurance Company SA con sede a Zurigo (NewRe), una filiale di Munich Re, dove attualmente è CEO. Henning Haagen manterrà la sua attuale responsabilità del Consiglio di Amministrazione per i settori di specializzazione (Aviation, Marine, Entertainment, MidCorp) a titolo provvisorio fino a quando Strasser non inizierà ad operare presso AGCS in una data che sarà confermata in seguito.

L’attuale Chief Underwriting Officer Corporate, Thomas Sepp, assumerà un nuovo ruolo nel Consiglio di Amministrazione in qualità di AGCS Chief Claims Officer. Gli succederà Tony Buckle, che entrerà a far parte di Axa XL a partire dal 1° luglio 2020, previa approvazione del regolamento. In qualità di Chief Underwriting Officer Corporate, Buckle supervisionerà le linee di business Corporate di AGCS.