Swiss Re, passi in avanti per la quotazione della controllata Reassure

Swiss Re accelera il passo verso la quotazione in Borsa della controllata inglese ReAssure. Il gruppo riassicurativo ha infatti provveduto a pubblicare la documentazione di riferimento necessaria all’approdo sul listino. La palla passa ora alla Financial Conduct Authority che dovrà approvare il documento.

Dopo aver annunciato da mesi l’iniziativa, il primo passo verso la quotazione delle azioni ordinarie di ReAssure alla Borsa di Londra è stato compiuto. Con questa operazione la partecipazione di Swiss Re in ReAssure dovrebbe scendere al di sotto del 50%, rispetto al 75% di oggi. Il direttore finanziario John Dacey ha recentemente affermato che l’operazione sarebbe stata portata a termine in base alle condizioni del mercato.