Inail: aumentano del 40% gli indennizzi del danno biologico

Registrato dalla Corte dei Conti il decreto ministeriale di approvazione della nuova tabella che migliora significativamente la prestazione economica erogata dall’Inail ai lavoratori che hanno subito una menomazione dell’integrità psicofisica compresa tra il 6% e il 15%.

“Con l’approvazione della nuova tabella – sottolinea l’Inail – applicata a decorrere dal primo gennaio di quest’anno, aumentano di circa il 40% gli importi non soggetti a tassazione Irpef erogati dall’Inail, in un’unica soluzione”.

La nuova tabella di indennizzo in capitale, aggiunge l’Inail, “supera le differenze di genere, equiparando le prestazioni che spettano a uomini e donne, in linea con la giurisprudenza della Corte di Giustizia europea”.