Il gruppo Unipol mette nel mirino il noleggio auto di Car Server

Sarebbe la Car Server di Reggio Emilia la società messa nel mirino da Unipol per sbarcare nel settore del noleggio a lungo termine. Ad annunciare che la compagnia di Bologna era intenzionata a debuttare in questo comparto è stato lo stesso group ceo, Carlo Cimbri il 10 maggio, durante la presentazione a Milano del nuovo piano industriale Mission Evolve, che guarda al 2021. «La mia generazione puntava al possesso dei beni, come l’auto, mentre ora i giovani preferiscono usare e condividere, a partire proprio dall’automobile. Per questo motivo nel nostro piano punteremo molto sul noleggio a lungo termine, dove stiamo programmando un’acquisizione e prevediamo di assicurare 60 mila auto a fine piano», aveva detto il numero uno del gruppo assicurativo di Bologna. Trattative che sarebbero andate avanti nelle scorse settimane e secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, nel mirino della compagnia sarebbe finita appunto Car Server. Una società che Unipol conosce già piuttosto bene visto che i due sono già partner negli affari ed entrambi hanno azionisti provenienti del mondo cooperativo.


Fonte: logo_mf