Generali completa l’acquisizione di Union Investment TFI S.A. in Polonia

Generali ha completato l’acquisizione in Polonia di Union Investment TFI S.A. dal gruppo tedesco Union Asset Management Holding AG. Lo si legge in una nota, dove il gruppo comunica di aver ricevuto le approvazioni di tutti gli organi regolamentari e delle autorità per la concorrenza.

Il Leone aveva siglato un accordo per l’acquisizione del 100% della società di asset management polacca Union Investments TFI S.A. nell’ottobre 2018.

Union Investement TFI è il sesto operatore di asset management in Polonia con € 3,3 miliardi di asset gestiti. Con circa 135.000 investitori retail e 550 istituzionali vanta una vasta gamma di fondi diversificati in equities, fixed income e absolute-return. Union Investement TFI è dotata di competenze per la produzione interna di prodotti di investimento come di altre soluzioni di investimento.

Generali opera in Polonia dal 1998 (contando su circa 1.600 dipendenti locali) e fornisce prodotti Danni e Vita alla clientela retail e corporate, oltre a essere attiva nel segmento dei fondi pensione. Nel novembre 2018 Generali ha siglato l’accordo definitivo per comprare le società assicurative Concordia specializzate nel settore agricolo. Generali è tra i cinque più grandi gruppi assicurativi nel mercato polacco con premi lordi pari a € 670 milioni e una quota di mercato pari al 5% nel 2018.