Dl crescita: per virtuosi con più veicoli stessa classe RCA

I conducenti ‘virtuosi’ e i loro familiari potranno vedersi assegnata la classe di merito più favorevole per tutti i veicoli assicurati, anche in sede di rinnovo contrattuale e per mezzi di diversa tipologia.

E’ l’agevolazione prevista dai relatori al Dl crescita attraverso un emendamento depositato nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera. La condizione per accedere alla classe di merito più favorevole è che “la persona fisica interessata al rinnovo non sia responsabile esclusivo, principale o paritario di un sinistro da almeno 5 anni”.

L’emendamento prevede anche che le rendite della previdenza complementare e i contratti di assicurazione sulla vita escano dai calcoli del reddito e del patrimonio mobiliare 2018 previsti per i rimborsi ai risparmiatori vittime di frodi bancarie. La proposta di modifica presentata dai relatori al provvedimento nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera prevede, inoltre, che aziende e società danneggiate non siano soggette all’obbligo di controllo, prima di ottenere l’indennizzo, della regolarità dei versamenti delle imposte.