Danni a impianto elettrico installato ma non consegnato

IL VOSTRO QUESITO

Copertura del Contenuto dell’azienda con tipologia ALL RISKS.
La questione dirimente a mio parere è: l’impianto non consegnato (secondo quanto stabilito dalla polizza) costituisce IMPIANTO oppure fino al momento della “CONSEGNA” continua ad essere MERCE (che è assicurata anche PRESSO TERZI)?
Schematicamente:
1) la definizione di MERCI prevede anche il PRODOTTO dell’attività;
2) per reperire una nozione di prodotto (assente in polizza) ritengo che dobbiamo riferirci al codice del consumo in cui costituisce PRODOTTO “ogni bene mobile anche se incorporato in altro bene mobile o immobile”; l’elettricista che costruisce un impianto (assemblando fili elettrici, prese, trasformatori etc) rientrerebbe nella definizione di PRODUTTORE.
3) le esclusioni della copertura all risks (art.3.2 lett.12) riguardano “guasti o rotture di natura meccanica o elettrica di impianti, Macchinari e Apparecchiature Elettrici ed Elettronici”: mi sembra che l’esclusione non riguardi le MERCI, che pertanto devono essere coperte con la garanzia base all risks.

Quesito: se le premesse che ho indicato sono vere, l’impianto elettrico installato ma non consegnato che subisce danni da fenomeno elettrico non dovrebbe essere indennizzato attraverso la garanzia base all risks che copre le merci?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio L'Esperto Risponde"

Attenzione: dal 31/12/2018 l'abbonamento "Quotidiano", che consentiva l'accesso all'archivio di risposte di tutti i quesiti posti dai nostri lettori, non è più disponibile.