Unipol va sul mercato e sale al 15% di Bper

Attraverso una serie di acquisti condotti sul mercato, Unipol ha finito di acquistare i 25 milioni di titoli Bper che le consentono di salire al 15,06% dell’istituto emiliano. La scorsa settimana il gruppo assicurativo guidato dall’a.d. Carlo Cimbri aveva annunciato l’avvio di un reverse accelerated bookbuilding gestito da JPMorgan, Mediobanca ed Equita per rafforzare la presa su Bper, di cui deteneva già il 9,87%. L’intenzione nel breve termine era quella di rilevare un ulteriore 5,2% e portarsi al 15%, consolidando la posizione di primo socio nel gruppo bancario emiliano, ma i titoli consegnati a fronte di un premio del 6% rispetto ai prezzi di chiusura del giorno precedente avevano consentito a Unipol di arrivare solo al 13,1%. Di qui la decisione di proseguire gli acquisti sul mercato e salire al 15%. L’investimento vale circa 120 milioni di euro.
Fonte: