QBE Foundation in campo per l’Alzheimer

La divisione europea della QBE Foundation, braccio di QBE per i programmi di responsabilità sociale, ha definito una partnership biennale (2018-2019) con undici organizzazioni nazionali che si occupano della ricerca sull’Alzheimer e della cura e assistenza ai malati.

Attiva dal 2011, QBE Foundation, ha raccolto oltre 6 milioni di sterline (circa 7,3 milioni di euro), supportando più di 400 organizzazioni Onlus.

La divisione europea della QBE Foundation ha selezionato partner in undici Paesi (Belgio, Irlanda, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Canada, UK). Obiettivo della collaborazione: realizzare iniziative finalizzate alla raccolta di fondi che la Foundation integrerà attraverso vari strumenti.

Charity Partner per il nostro Paese è la Federazione Alzheimer Italia, la maggiore organizzazione nazionale non profit dedicata alla promozione della ricerca medica e scientifica sulle cause, la cura e l’assistenza per la malattia di Alzheimer e la demenza, al supporto e al sostegno dei malati e dei loro familiari, alla tutela dei loro diritti, alla partecipazione alla programmazione della politica sanitario-sociale. Riunisce e coordina 47 associazioni che si occupano di demenza, e opera a livello nazionale e locale per creare una rete di aiuto intorno ai malati e ai loro familiari.