Entro il 2018 45 milioni di veicoli dotati delle funzionalità Advanced Driver Assistance Systems

Secondo Juniper Research le vendite annuali di veicoli completamente autonomi negli Stati Uniti raggiungeranno i 5 milioni entro il 2026, mentre il mercato globale toccherà i 20 milioni.

Questo report, “Autonomous Vehicles & ADAS: Readiness Index, Player Positioning & Forecast 2018-2026, ha rilevato che l’adozione sul mercato delle tecnologie AV è destinata a crescere in futuro sia grazie alla concorrenza di Google, sia per gli investimenti pesanti di altri big come Volvo, Audi, Daimler e GM, che si posizionano come aziende di servizi di mobilità.

Juniper ha anche classificato i cinque player più promettenti nel settore automobilistico senza conducente: Waymo (Google), Volvo, Tesla, Daimler e Audi.

Secondo la ricerca, Waymo è più avanti rispetto ai produttori tradizionali in termini di tecnologia e miglia testate ed è pronto per essere integrato nelle strategie delle Smart City per il trasporto pubblico e potrebbe concedere in licenza la propria esperienza ad altri OEM.

Il report stima anche che, entro la fine del 2018, 45 milioni di veicoli su strada, avranno una qualche forma di funzionalità ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), ovvero i dispositivi presenti sull’auto per incrementare il comfort di guida e i livelli di sicurezza, con l’adozione che raggiungerà i cento milioni entro il 2020.