XL Catlin consolida l’offerta assicurativa ambientale in Italia

Il ramo assicurativo di XL Catlin in Italia ha annunciato di aver perfezionato la formulazione della propria soluzione assicurativa in campo ambientale.

Gli aggiornamenti della copertura mirano a garantire ai clienti una maggiore protezione. Tra le modifiche più importanti figurano un aggiornamento normativo in materia ambientale, la semplificazione e spiegazione dei termini di garanzia, un maggiore adeguamento al mercato italiano, l’eliminazione delle clausole aggiuntive relative alle cisterne sotterranee, al trasporto e alle operazioni di carico e scarico. Inoltre, la formulazione aggiornata distingue ora tra danni in situ e danni esterni.

“Nel nostro Paese vi è una crescente consapevolezza dei rischi ambientali e le aziende stanno acquisendo una conoscenza più approfondita del proprio livello di esposizione. La nostra assicurazione per danni ambientali protegge le attività dei nostri clienti offrendo loro una copertura completa per i costi legati alla pulizia, al ripristino e alla difesa legale integrale, oltre che per il risarcimento personale e ambientale, la consulenza nella gestione delle crisi e l’interruzione dell’operatività”, ha detto Ombretta Martinelli, Senior Environmental Underwriter del ramo assicurativo di XL Catlin in Italia.