Supply Chain Groupama, 5 mln da Alifond

di Anna Messia
E’ Alifond, che opera nell’industria alimentare, il primo fondo pensione negoziale che, con un investimento indiretto di 5 milioni di euro, ha puntato su Supply Chain Fund (CHF), lo strumento lanciato nel 2016 da Groupama Asset management che, primo in Italia, si occupa di direct lending specializzato tramite l’acquisto di crediti commerciali. Ad oggi il Supply Chian Fund ha raccolto la disponibilità di 55 milioni per investimenti a valere sui crediti commerciali. Somma «che equivale ad una capacità di finanziamento complessiva potenziale di 220 milioni su base annua a favore delle pmi», spiega Alberico Potenza, direttore generale di Groupama Am, «perché l’importo iniziale viene reinvestito quattro volte nell’arco di un anno essendo la scadenza media delle fatture di circa 90 giorni». L’investimento di Alifond, che prevede un importo iniziale di 5 milioni e possibili tranche successive, sarà all’interno di un mandato di gestione preesistente, per mantenere un profilo di rischio rendimento allineato a quello del fondo e «ci saranno nuovi interventi a sostegno dell’economia reale del Paese», ha detto il presidente di Alifond Sandro Mantegazza.
Fonte: logo_mf