Il presidente di Anbang dà le dimissioni

378

Wu Xiaohui, presidente di Anbang Insurance Group, terza compagnia assicurativa in Cina, ha dato le dimissioni.

Il gruppo assicurativo cinese aveva comunicato che Wu Xiaohui non può temporaneamente esercitare i suoi compiti per ragioni personali, ma funzionari del gruppo sono stati autorizzati a portare avanti il lavoro di Wu e le operazioni della società ‘sono normali’.

Secondo quanto riportano i media cinesi il manager sarebbe agli arresti con l’accusa di corruzione.  Wu, che ha sposato una nipote dell’ex leader cinese Deng Xiaoping, ha fatto emergere a livello internazionale Anbang, ma ha attirato anche l’attenzione delle autorità con le sue politiche rischiose per raccogliere fondi nel ramo vita e la sua struttura societaria poco trasparente, che ha spinto le autorità a vietare al gruppo di lanciare nuovi prodotti per tre mesi.

SHARE