I 18enni senz’auto Prendere la patente non è più un sogno

Il calo dell’8 per cento in quattro anni

«Lo status symbol sono tablet e telefonini»

di Elena Tebano
Per le «guide» Denis Zanetti, istruttore dell’Autoscuola Greco di Milano, ha dovuto comprare un’auto con il cambio automatico: «Solo oggi — racconta — ho fatto quattro lezioni con quella, che è più facile da guidare, e nessuna con il cambio normale