Riorganizzazione e semplificazione per Zurich

Zurich Insurance, come già anticipato, si doterà di una nuova struttura dirigenziale per migliorare la redditività e fare più chiarezza sulle responsabilità.

Nei prossimi mesi l’organizzazione sarà semplificata e più concentrata sui clienti. Lo ha comunicato la compagnia.

Sarà operativa la nuova funzione di Chief operating officer (Coo), che sarà assunta da Kristof Terryn, mentre Robert Dickie lascerà’ l’incarico alla guida di Operations and Technology.

“La nuova organizzazione sarà più flessibile, con responsabilità piu’ chiare e un filo diretto tra i vertici dell’impresa e i collaboratori che si occupano dei clienti2, ha affermato il ceo del gruppo, Mario Greco, che ha aggiunto: “Ci rivolgeremo ai nostri clienti target con un approccio unitario e inconfondibile”.

Grazie alla nuova struttura saranno accelerate iniziative già in atto in mercati strategici come la Svizzera e l’Italia che verranno trasferite all’organizzazione globale. Le attività del ramo vita e danni saranno guidate in futuro da un team e la strategia di marketing sarà unitaria.

I responsabili delle quattro grandi regioni del gruppo assicurativo (Nordamerica, America Latina, Asia Pacifico ed Europa-Medio Oriente e Africa) riferiranno direttamente a Greco. Lo stesso vale per i dirigenti a a capo della divisione dedicata alle attività agricole, alla gestione degli investimenti e alle multinazionali.