Polizza infortuni per residente all’estero – casistiche

IL VOSTRO QUESITO

Una compagnia autorizzata ad assumere rischi in Italia, nel caso in cui un cliente (Italiano) residente e domiciliato in Germania o Inghilterra richiedesse di essere assicurato sugli infortuni; sarebbe possibile assumere il rischio? E se si trattasse di residenti all’estero ma domiciliati in Italia? Ed infine in caso di residenti in Italia e domiciliati all’estero?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati