L’autorità garante della concorrenza e il mercato sanziona tre imprese di assicurazione per pratica commerciale scorretta

Imprese

Autore: Arrigo Nobile
ASSINEWS 276 – giugno 2016

Il fatto
Con tre distinti provvedimenti emanati il 18 maggio 2016, recanti il n. 10222 nei confronti di HDI Assicurazioni S.p.a., il n. 10223 nei confronti di UNIPOLSAI Assicurazioni S.p.a. ed il n. 10273 nei confronti di UNIQA Assicurazioni S.p.a. l’Autorità Garante della Concorrenza e il Mercato (d’ora in poi: AGCM) ha sanzionato tali imprese con identica motivazione, ossia per aver posto in essere una pratica commerciale scorretta ed aggressiva in violazione degli artt. 20, comma 2, 24 e 25 del Codice del Consumo, vietandone la continuazione.CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati